fbpx
Benefici per i soci

Partecipare a Fare Digitale consente di far emergere soluzioni e strumenti utili alla risoluzione dei problemi che frenano la digitalizzazione del Paese, attraverso momenti di condivisione e networking con professionisti di vari ambiti e settori provenienti da tutta Italia.

Contatti
info@faredigitale.org
Seguici su

Fare Digitale

Presa visione dell’Informativa sulla Privacy ai sensi del Re Ue 679/2016

Ai sensi dell’art. 13 del RE UE 679/2016 di seguito denominato Regolamento, norma che disciplina la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei Dati personali di cui l’Associazione di Promozione Sociale “Fare Digitale” entrerà in possesso, La informiamo di quanto segue:

1. Titolare del trattamento dei Dati e modalità di contatto

Ai sensi dell’articolo 4 del Regolamento l’Associazione di Promozione Sociale “Fare Digitale” con sede legale in Via Benedetto Brin n. 59, cap 80142, Napoli (NA), C.F.: 95290780634 è Titolare Del Trattamento dei Dati relativi ai propri Associati. Per comunicazioni o richieste, l’associazione è raggiungibile via e-mail all’indirizzo info@faredigitale.org, telefonicamente ai seguenti numeri: 3938741225

2. Categorie e tipi di Dati raccolti e trattati

I Dati raccolti e trattati da l’Associazione di Promozione Sociale “Fare Digitale” possono includere dati anagrafici comuni richiesti ai Soci (quali nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza, numero di telefono, mail).
Possono altresì essere raccolte le certificazioni mediche relative all’attività sportiva non agonistica riportanti unicamente l’indicazione dell’idoneità dell’esercizio dell’attività, pertanto da considerarsi Dato comune ai sensi della Comunicazione del Garante alla federazione medico sportiva italiana in data 31/12/1998. Invece il referto di non idoneità, che presuppone nell’interessato o la presenza di patologie o comunque la necessità di evitare potenziali rischi indotti appunto dalla pratica non agonistica, assume senza dubbio la connotazione di dato sensibile, ai sensi dell’art. 22, comma 1 della legge n. 675/1996 e dell’attuale Regolamento e verrà trattato come tale.

3. Finalità e base giuridica del trattamento e natura del conferimento dei dati

I Dati personali sono trattati per:
a) Concludere le richieste di iscrizione ai corsi e i contratti per le attività del Titolare;
b) Adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali, fiscali, sportivi (come ad esempio le procedure di tesseramento presso enti di promozione sportiva) derivanti da rapporti in essere;
c) Adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;
d) Esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;
e) Inviare via e-mail e/o Whatsapp e/o sms e/o contatti telefonici, comunicazioni relative al tesseramento o sui servizi offerti dal titolare.
Le basi giuridiche del trattamento per le finalità a), b), c) e d) sono gli artt. 6.1.b) e 6.1.c) e 6.1 e) del Regolamento. Il conferimento del Dati per i suddetti fini è facoltativo, ma l’eventuale mancato conferimento dei dati stessi e il rifiuto a fornirli comporterebbero l’impossibilità per l’Associazione di Promozione Sociale “Fare Digitale” di associare l’iscritto.
La base giuridica per la finalità di cui al punto e) è l’art. 6.1. f) del Regolamento, i trattamenti effettuati ai fini di comunicazioni commerciali in relazione a prodotti o servizi del Titolare analoghi a quelli utilizzati dall’utente, l’Associazione di Promozione Sociale “Fare Digitale” può utilizzare gli indirizzi di posta elettronica ai sensi e nei limiti consentiti dall’art. 130, comma 4 del Codice Privacy (D.Lgs. n. 196/2003) e dal provvedimento dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali del 19 giugno 2008 anche in assenza di consenso esplicito. Resta ferma la possibilità di opporsi a tale trattamento in ogni momento, inizialmente o in occasione di successive comunicazioni, in maniera agevole e gratuitamente anche scrivendo ai recapiti indicati nelle modalità di contatto della presente informativa, nonché di ottenere un immediato riscontro che confermi l’interruzione di tale trattamento (art. 15 del Regolamento).
Non esiste alcun processo decisionale automatizzato, né alcuna attività di profilazione di cui all’articolo 22 del Regolamento.

4. Modalità del trattamento dei dati

In relazione alle indicate finalità il trattamento dei Dati avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, con modalità tali da garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati stessi, oltre al rispetto degli obblighi specifici sanciti dalla normativa.
I Dati saranno trattati nel rispetto del principio di liceità, correttezza, pertinenza e non eccedenza, secondo quanto disposto dalla normativa in materia di protezione dei Dati personali.
Il trattamento sarà effettuato da personale formalmente incaricato e adeguatamente formato.

5. Ambito di comunicazione e diffusione dei Dati, destinatari e trasferimento dei Dati e Responsabili Del Trattamento Dei Dati

Per le finalità succitate i Dati saranno comunicati e trattati da persone autorizzate, potranno altresì essere trasferiti in modalità telematica ad Enti di II livello ai quali l’associazione si dovesse affiliare per le opportune necessità di legge, che come Titolari Autonomi, provvederanno ad eventuali Tesseramenti/accrediti sia per fini assicurativi che per iscrizione in appositi Registri pubblici.
I Dati potranno anche essere comunicati a soggetti terzi che potranno operare in qualità di autonomi titolari o essere nominati Responsabili Del Trattamento ai sensi dell’articolo 28 del Regolamento e in particolare a consulenti ove ciò si riveli necessario per ragioni fiscali, amministrative, contrattuali, tecniche o per esigenze tutelate dalle vigenti normative.
Infine, i Dati potranno essere condivisi con autorità, enti e/o soggetti a cui vadano comunicati i Dati in forza di disposizioni di legge od ordini di autorità. Tali autorità, enti e/o soggetti opereranno quali Autonomi Titolari del trattamento.
I Dati non saranno diffusi.
L’elenco aggiornato periodicamente e completo dei responsabili nominati per il trattamento del Dati può essere richiesto inviando un’e mail al Titolare ai recapiti suindicati.

6. Trasferimento dei Dati verso organizzazioni internazionali e/o Paesi non appartenenti allo SEE

Qualora i Dati venissero trasferiti ad organizzazioni internazionali e/o Paesi non appartenenti allo SEE, il trattamento avverrà secondo uno dei modi consentiti dalla normativa vigente, quali ad esempio il consenso dell’interessato, l’adozione di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati (es. EU-USA Privacy Shield) od operanti in Paesi considerati sicuri dalla Commissione Europea.

7. Conservazione dei Dati

I Dati saranno conservati su supporti cartacei e/o informatici per il solo tempo necessario ai fini per cui sono stati raccolti, rispettando i principi di limitazione della conservazione e minimizzazione di cui all’articolo 5, comma 1, lettere c) ed e) del Regolamento.
I Dati saranno conservati per adempiere a obblighi normativi e perseguire i suindicati fini, in adesione ai principi d’indispensabilità, di non eccedenza e di pertinenza.
L’Associazione di Promozione Sociale “Fare Digitale” potrebbe conservare dei Dati dopo la cessazione del rapporto contrattuale per adempiere a obblighi normativi e/o post contrattuali; successivamente, venute meno le predette ragioni del trattamento, i Dati saranno cancellati, distrutti o semplicemente conservati in forma anonima.

8. Diritti dell’interessato

In relazione ai suddetti trattamenti, ciascun Interessato può esercitare i diritti di cui agli articoli da 15 a 22 del Regolamento.
In particolare, l’Interessato ha il diritto di chiedere all’Associazione di Promozione Sociale “Fare Digitale” l’accesso ai propri Dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, ha diritto di opporsi al trattamento o di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’articolo 18 del Regolamento e di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i propri Dati, nei casi previsti dall’articolo 20 del Regolamento.

L’Interessato può inoltre revocare in ogni momento i consensi prestati ai sensi dell’articolo 7 del Regolamento, nonché proporre reclamo dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai sensi dell’articolo 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei propri Dati sia contrario alla normativa in vigore.

Nei casi di opposizione al trattamento dei Dati ai sensi dell’articolo 21 del Regolamento, l’Associazione di Promozione Sociale “Fare Digitale” si riserva di valutare l’istanza, che non verrà accettata in caso sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà dell’Interessato.
Le richieste vanno rivolte per iscritto all’Associazione di Promozione Sociale “Fare Digitale” ai recapiti suindicati.
La presente informativa potrà essere aggiornata in occasione dell’entrata in vigore di nuove disposizione o normative di settore o qualora cambiassero le finalità, le modalità o qualsiasi aspetto riguardante il trattamento dei dati per cui l’interessato ha il diritto di essere informato ed eventualmente a cui sarà richiesto il consenso per quelle finalità ai sensi dell’art. 6.1 a) del Regolamento.