Benefici per i soci

Partecipare a Fare Digitale consente di far emergere soluzioni e strumenti utili alla risoluzione dei problemi che frenano la digitalizzazione del Paese, attraverso momenti di condivisione e networking con professionisti di vari ambiti e settori provenienti da tutta Italia.

Contatti
info@faredigitale.org
Seguici su

Fare Digitale

Un progetto sociale di diffusione e
valorizzazione della Cultura Digitale

Fare Digitale crede nella valorizzazione della cultura digitale e nella diffusione consapevole e regolamentata delle tecnologie digitali in tutti i settori della vita pubblica e privata, affinché siano una leva fondamentale per lo sviluppo economico, culturale e sociale del Paese.

Cultura
Digitale
E-Learning
Smart
working
Sviluppo
Sostenibile

Cooperazione e Competizione

Tutte le attività di Fare Digitale sono realizzate in una logica di Coopetition: tutti i soci, professionisti, aziende, liberi cittadini, partecipano alla vita associativa e collaborano per definire regole comuni, raggiungere risultati utili allo sviluppo dell’intero ecosistema digitale, all’interno del quale però continueranno a competere in maniera etica e sostenibile.

A chi si rivolge Fare Digitale

Consulenti IT e Innovation Manager
Enti e pubbliche amministrazioni
Liberi professionisti e freelance
Web agency e Software house
Associazioni ed enti del terzo settore
Piccole e Medie Imprese

Eventi

Raccontare con il Digitale

L'evento "Raccontare con il Digitale" organizzato dall'Associazione Fare Digitale ha l'obiettivo di insegnare ai ragazzi degli istituti superiori (licei e istituti professionali) le tecniche di utilizzo della realtà virtuale per […]

Ulteriori informazioni »

Tecnologie digitali e linguaggi immersivi per nuovi pubblici della cultura

Un sentito ringraziamento all'Associazione Civita per averci invitato alla Presentazione del nuovo Rapporto Civita: “Next Generation Culture. Tecnologie digitali e linguaggi immersivi per nuovi pubblici della cultura” che si terrà […]

Ulteriori informazioni »

Benefici per i soci

  • 10 annui
    • Quota associativa
    • è la stessa sia per i singoli che per enti, aziende, associazioni, strutture
      • Condivisione
      • Networking
      • Intersettorialità
      • Coopetition

Pensieri digitali

Proud to be a maker

Se l'unico strumento che hai in mano è un martello, ogni cosa inizierà a sembrarti un chiodo. Questo è l'errore di fondo che commettono molti giovani appassionati del web. Si innamorano di un social o di una "tecnica" ma perdono di vista l'insieme, il tutto. Il vero obiettivo è quello di sviluppare una visione generale per poi scegliere di volta in volta l'azione e lo strumento corretto.

Antonio Monizzi

Proud to be a maker

La direzione verso cui orientarsi è quella di creare un rapporto sinergico tra cultura digitale e strumenti tecnologici, due facce della stessa medaglia, che devono alimentarsi, sostenersi e svilupparsi in armonia.

Ivano Russo

Proud to be a maker

Tante attività si stanno spostando e si sposteranno online. Il fundraising non farà eccezioni. Raccogliere fondi, per la politica, per la cultura, per le attività di volontariato oggi è necessario ed ha un costo. In questo scenario il digitale deve diventare un alleato per rendere le attività di fundraising più efficaci e sostenibili nel tempo.

Raffaele Picilli